NUOVA FUSIONE IN WPP: NASCE WUNDERMAN THOMPSON

27 Nov 2018
27 Nov 2018 Gter

Sarà guidata da Mel Edwards, ora Ceo di Wunderman, e dalla chairman Tamara Ingram, ora Ceo di JWT

Dopo la nascita di VMLY&R, un’altra fusione è in arrivo in Wpp, nell’ottica della semplificazione. Riguarderà J. Walter Thompson e il digital network Wunderman.

La nuova struttura prenderà il nome di WundermanThompson e sarà, come annuncia un comunicato emesso da Wpp, “un’agenzia creativa, di dati e tecnologia”.

La nuova struttura di posizionerà come un provider di soluzioni end-to-end su scala globale. Impiegherà complessivamente 20.000 persone in 200 location in 90 mercati.

Mel Edwards, che era stata promossa global Ceo di Wunderman a settembre dopo la nomina del suo predecessore Mark Read a Ceo di Wpp, manterrà la qualifica, mentre la Ceo di JWT Tamara Ingram sarà Chairman.

Le due strutture condividono già alcuni clienti, che avranno ora un accesso più semplice alle expertise di entrambe le agenzie. Tra questi: Shell, Nestlé e Johnson & Johnson.

Wunderman Thompson sarà operativa dall’inizio 2019 in tutto il mondo, Italia compresa, e offrirà creatività, expertise nella gestione dei dati e sofisticate competenze tecnologiche.

Mark Read, Ceo of WPP, ha dichiarato: “Wunderman Thompson è una formidabile combinazione, poiché mette insieme le capacità che i nostri clienti richiedono – cioè creatività degna di premi insieme a profonda competenza nella tecnologia, nei dati e nel commercio – in un’unica organizzazione.

I clienti vogliono maggiore semplicità dai loro partners e questo sviluppo, come altri in Wpp, ha l’obiettivo di dare una nuova forma alla nostra azienda intorno ai loro bisogni. È una grande notizia per i nostri clienti   e lo è per Wpp, perché ci consente di essere più competitivi in settori con le maggiori opportunità per la crescita futura”.

, , , , , , , ,

CONTATTI