Comunicazione

L’attrice Gal Gadot promuove Huawei twittando da un iPhone

La nota attrice Gal Gadot,famosa per il suo ruolo da protagonista nel film Wonder Woman, da alcuni mesi è diventata “brand ambassador” di Huawei. Nella giornata di ieri l’attrice ha condiviso un tweet sul suo profilo per sponsorizzare e pubblicizzare il Huawei Mate 10.

Ma il noto recensore di prodotti tech Marques Brownlee ha scoperto che il tweet della Gadot è stato pubblicato utilizzando l’app Twitter per iPhone,subito dopo la scoperta, e le numerose condivisioni del post diventato virale,l’attrice ed il suo staff hanno cancellato il tweet incriminato,pubblicando un nuovo post identico a quello precedente questa volta condiviso da smartphone Huawei.

Il pubblicista della Gadot ha riferito a CNET che c’è una spiegazione molto semplice per quanto accaduto:

«Qualcuno mi ha chiesto del mio recente post con il mio nuovo smartphone Huawei, e crede che io utilizzi un iPhone», ha dichiarato l’attrice tramite il pubblicista. «Questo non è assolutamente il caso. Amo i miei Huawei P20 e Mate10Pro. Sono le mie ancore di salvezza, ovunque mi trovi». Sembra che un membro del team della Gadot abbia pubblicato il video al suo posto, dal suo smartphone personale, senza però sapere che il dispositivo utilizzato sarebbe stato visibile agli altri. «Alcune volte mi affido al mio team per pubblicare i video. Ed è ciò che è successo in questa occasione».

Non è la prima volta che aziende e personaggi famosi sono caduti nella trappola del tag “Twitter for iPhone”.

Nel 2014, ad esempio, LG si prese gioco di iPhone 6, utilizzando però un iPhone. Nel 2015 invece BlackBerry pubblicizzò il suo account Instagram da un iPhone.

Nel 2016, poi, Donald Trump promosse il boicottaggio dei prodotti Apple, ma lo fece utilizzando lo smartphone dell’azienda di Cupertino.

 

leggi ancora

articoli correlati

Privacy Preference Center

Close