KViHotel a Budapest il primo albergo in Europa controllato da smartphone

12 marzo 2018
Posted in Tecnologia
12 marzo 2018 Gter
Il gruppo KViHotel ha inaugurato nei giorni scorsi un hotel in cui tutti i servizi possono essere controllati dai clienti via smartphone grazie all’app TMRW Hotels, che fa capo alla stessa proprietà dell’hotel.

Gli ospiti dell’albergo possono organizzare l’intero soggiorno, dalla prenotazione al check-out, attraverso l’applicazione che si potrà utilizzare anche in altre strutture.

Grazie alla connessione Bluetooth il telefono diventa la chiave della camera, controlla l’impianto di condizionamento e riscaldamento, permettendo di scegliere la temperatura anche a distanza, prima dell’arrivo in albergo, e permette di appendere fuori dalla porta il cartello, in formato digitale, ‘non disturbare’.

Con la stessa app è possibile effettuare il pagamento online e chiamare il servizio taxi. Come è facile immaginare, in hotel è disponibile la connessione WiFi a banda larga.

Lo sviluppatore del software – che permette anche la gestione degli incarichi del personale in hotel – mira a far sì che l’app diventi il sistema operativo alla base degli hotel in tutta Europa offrendo una diminuzione dei costi operativi.

L’algoritmo per la gestione del personale ne consente infatti una sostanziale riduzione: solo 15 persone per gestire le 40 camere e i servizi dell’albergo di Budapest.

, , , , , , ,

CONTATTI