ADV

Generali lancia Immagina, campagna adv al via il 27 maggio

La nuova linea di Generali punta su servizi, prevenzione e tecnologia. Si chiama Immagina ed è stata presentata questa mattina dal country manager e amministratore delegato di Generali Italia Marco Sesana insieme al lancio della nuova campagna pubblicitaria denominata “Il futuro inizia prima”.

Realizzata con il partner creativo Young&Rubicam e la regia di Marco Gentile, la campagna è pianificata dal centro media iProspect del Gruppo Dentsu Aegis Network e sarà on air su reti televisive, digitale e stampa dal 27 maggio.

Generali ha pianificato un investimento da 300 milioni di euro in tre anni (2016-2018) per la semplificazione e servizi innovativi più tecnologici, un programma già completato il 75%. Oggi, è stato ricordato, oltre il 70% dell’offerta è già in digitale e tutte le 1500 agenzie sul territorio nazionale sono dotate di nuovi processi di pre-vendita e vendita in digitale e in mobilità. L’obiettivo del gruppo è 2 milioni di clienti connessi entro il 2019.

Contestualmente è stato presentato il progetto “Ora di Futuro” per l’educazione di bambini e famiglie e che coinvolge insegnanti, scuole primarie e reti no profit in tutta Italia. Ora di Futuro si unisce all’iniziativa internazionale “The Human Safety Net” del Gruppo.

“Vogliamo avere un ruolo attivo per migliorare la vita delle persone”, ha dichiarato Marco Sesana, country manager e amministratore Delegato di Generali Italia. “Negli ultimi due anni, attraverso semplificazione e innovazione, abbiamo accelerato la nostra trasformazione per essere partner del cliente e offrirgli la miglior customer experience.

Oltre a protezione e sicurezza, intendiamo offrire ai nostri clienti più servizi di prevenzione e assistenza e, insieme ai nostri agenti, una nuova modalità di interazione basata su immediatezza e semplicità. Vogliamo cambiare così il modo di fare assicurazione”.

Le prime due offerte di Immagina con Generali sono: Immagina Benessere, per rispondere all’esigenza del cliente di mantenere uno stato di forma attivo e la massima autonomia possibile (eventualità di invalidità) e per programmare il futuro ai suoi affetti e affari (eventualità di decesso); con servizi che vanno dal virtual check up, al job coaching, all’invio di baby sitter e collaboratrice domestica a domicilio e accompagnamento del figlio minore a scuola nel caso di infortunio del genitore.

Immagina Futuro, il nuovo piano di risparmio e protezione nel medio e lungo termine attraverso servizi di prevenzione e assistenza: dai servizi “Traguardo, Proteggo e Sostengo” per portare a termine il piano di risparmio in caso di evento inatteso che comprometta la capacità lavorativa, e a tutela dei propri cari, fino al trasporto sanitario per offrire la logistica più adatta ad assistere la persona se le cure più appropriate non sono disponibili vicino alla propria residenza.

leggi ancora

articoli correlati

Privacy Preference Center

Close