Flybe sceglie Fujitsu e InSite per portare il document management nel cloud

6 Dic 2018
Posted in Tecnologia
6 Dic 2018 Gter

Milano, 6 dicembre 2018 – PFU (EMEA) Limited, filiale di Fujitsu Ltd., leader mondiale nella produzione di soluzioni di scansione documentale, ha annunciato di essere stata selezionata daFlybe per migliorare la gestione dei documenti di manutenzione della sua divisione MRO (maintenance, repair and overhaul).

Integrata nel software di document management DocuStore del solutions provider InSite Data Systems, la soluzione Fujitsu N7100 permette di acquisire, rivedere e approvare documenti importanti in meno di 24 ore.

DocuStore, progettato per catturare documenti da una vasta gamma di fonti, è stato implementato da Flybe per raccogliere informazioni vitali dalla documentazione di manutenzione della divisione MRO, permettendo agli ingegneri di effettuare l’upload, gestire e rivedere i propri documenti dal cloud in modo rapido e sicuro.

Ogni volta che un aereo accede all’area della manutenzione, le attività di revisione e riparazione generano grandi volumi di documenti che devono essere archiviati e gestiti in modo efficiente. Si tratta di documenti cruciali che, se smarriti, impediscono il rientro in servizio dell’aeromobile.

Di conseguenza, migliorare workflow ed efficienza del processo non è importante solo per risparmiare il tempo dell’ingegnere e velocizzare il processo di approvazione, ma anche per mitigare il rischio di perdita o collocazione errata dei documenti che potrebbero risultare in costi interni di una certa entità.

La soluzione DocuStore è stata integrata con gli scanner ‘one touch’ di PFU (EMEA) Limited per gestire e archiviare le informazioni, permettendo agli ingegneri di concentrarsi sul proprio lavoro piuttosto che sulla gestione dei documenti.

Le capacità di cattura, identificazione ed elaborazione della soluzione DocuStore permettono al sistema di gestire l’intero processo, con un tracciato di audit completo per ogni documento che indica chi lo ha acquisito, controllato e approvato.

Commentando la partnership, Nicholas Gorton, Production Support Manager in Flybe, ha detto: “In Flybe volevamo potenziare il controllo documentale in due modi: velocizzando il metodo di cattura elettronica dei documenti e disponendo di una funzionalità di ricerca più user-friendly.

Il miglioramento in termini di scansione e archivio è stato incredibile – siamo stati in grado di ridurre i tempi di consegna dei dati sulla manutenzione effettuata ai clienti da 20-30 giorni a 24 ore.

La qualità delle scansioni influisce sulla nostra capacità di ricerca all’interno dei documenti che ha avuto un impatto positivo in termini di efficienza. La soluzione N7100 è robusta, ma facile da utilizzare – l’hangar è un luogo molto affollato, i documenti inseriti nello scanner numerosi e spesso con orientamenti diversi. La soluzione N7100 si occupa di questo problema senza alcun intervento umano”.

“Quando Flybe ha chiesto a InSite di progettare un sistema per catturare i documenti direttamente dall’area di manutenzione degli aerei, ci siamo subito rivolti a PFU per l’hardware”, ha aggiunto Nimesh Desai, InSite implementations director.

“La capacità di collegare lo scanner Fujitsu N7100 direttamente alla rete senza richiedere un PC significava che l’integrazione con l’architettura thin client di Flybe era perfetta, mentre la possibilità di personalizzare l’interfaccia touch screen dello scanner ci permetteva di offrire un’esperienza utente semplice ma efficace.

Il design compatto e il costo competitivo del modello N7100 consentono l’installazione di una serie di scanner distribuiti a garanzia che i documenti vengano catturati non appena completati, eliminando il rischio di smarrimento e velocizzando il processo di approvazione”.

“Per Flybe, ogni ritardo che impedisce l’operatività della flotta può avere ripercussioni importanti sul business, è quindi fondamentale che la manutenzione funzioni senza intoppi”, spiega Mike Nelson, Senior Vice President, PFU (EMEA) Limited.

“In uno scenario sempre più competitivo, è cruciale che le aziende possano offrire sevizi di qualità in modo tempestivo. Collaborando con InSite, consentiamo alla divisione MRO di ridurre i tempi di manutenzione sugli aerei a un solo giorno invece che tre settimane”.

 

 

 

, , , ,

CONTATTI