C’è la firma di Johnson Control su alcuni degli edifici simbolo del globo

15 ottobre 2018
Posted in Tecnologia
15 ottobre 2018 Gter

Milano, 15 ottobre 2018 – Dietro ad alcuni dei più famosi edifici del mondo c’è la mano di Johnson Controls, leader globale nei prodotti e nelle tecnologie per gli edifici, nelle soluzioni antincendio e di sicurezza integrate.

Dal Burj Khalifa, alle Petronas Twin Tower e Shangai Tower, passando per il World Financial Center di Shanghai, l’azienda ha garantito sostenibilità e minimo impatto di queste costruzioni grazie ai propri progetti certificati LEED®.

Il LEED® è un programma di certificazione volontario che può essere associato a tutto il ciclo di vita di qualsivoglia tipologia di edificio – commerciale o residenziale – dalla sua progettazione fino alla costruzione.

Il programma mira a promuovere un approccio orientato alla sostenibilità, certificando le prestazioni di un edificio rispetto a parametri fondamentali quali il risparmio energetico e idrico, la riduzione delle emissioni di CO2, il miglioramento della qualità ecologica di interni, materiali e risorse impiegati, nonché il progetto stesso e la scelta del sito. Sviluppato dallo U.S. Green Building Council (USGBC), il sistema si basasull’attribuzione di ‘crediti’ per ciascun requisito.

Solo in Cina sono 60 i progetti di questo tipo sviluppati da Johnson Controls, tra i quali la sede APACdell’azienda a Shangai dotata delle più recenti tecnologie, in virtù delle quali ha ricevuto la certificazione LEED® Platinum.

L’edificio genera infatti un risparmio del 44% sul consumo totale di energia rispetto allo standard del mercato locale e consente di risparmiare 4,8 milioni di litri di acqua all’anno attraverso il riciclo delle acque grigie e le strutture di recupero delle acque piovane.

Come non citare poi il famosissimo Burj Khalifa, grattacielo che con i suoi oltre 800 metri di altezza domina Dubai.

Inaugurato nel 2010, questo edificio, gioiello dell’efficienza energetica, ha affidato all’azienda larealizzazione dei sistemi di sicurezza e antincendio per la protezione di uffici, hotel, abitazioni e spazi pubblici, tra cui quasi 900 appartamenti privati, centinaia di suite aziendali e la terrazza panoramica che ogni giorno raduna numerosi turisti provenienti da ogni parte del globo.

“Mantenendo fede al proprio impegno volto a rendere edifici e strutture sempre più eco-sostenibili, Johnson Controls garantisce che non solo i progetti commissionati dai clienti traggano vantaggio dalle proprie competenze ed esperienza, ma anche quelli realizzati per i dipendenti”, dichiara Francesco Giaccio,

Executive Managing Director di Johnson Controls Italia. “L’azienda si assicura infatti che vengano rispettatii più rigorosi criteri di sostenibilità previsti dal programma LEED® e la nostra sede di Shangai ne è un chiaroesempio”.

, , , , , , ,

CONTATTI